lunedì 11 dicembre 2017

Mobili bagno blocco unico o interamente personalizzato?

Per rendere un bagno davvero unico, personalizzalo scegliendo al posto di un unico mobile più pezzi singoli e di colori diversi.


Mobili bagno da accostare per arredare il proprio bagno secondo le proprie esigenze e il proprio budget

Se la vostra sala relax ha delle dimensioni non comuni oppure se volete fare qualcosa di molto personale con tanti colori e mobili bagno davvero particolari, provate a creare composizioni monoblocco.
Accostate pezzi singoli, ovviamente più pezzi vengono usati più il risultato sarà gradevole. Tutto dipende molto dal budget a disposizione, dalle dimensioni della stanza, ma soprattutto dalla vostra fantasia!

Il vantaggio delle composizioni complete è quello di trovare tutto già pronto, poiché vengono venduti già finiti con ripiani, una zona per ospitare il lavabo, specchio e tante ante per contenere i prodotti utili al bagno. I mobili bagno componibili invece sono da personalizzare secondo le esigenze di ciascuno della famiglia.

Tenendo conto che questi mobili bagno sono soluzioni studiate ad hoc per ogni sala benessere, cercate di sfruttare tutte le pareti del bagno nel migliore dei modi; dividete i vari blocchi e acquistatene di varie dimensioni e di vari colori. Sono combinazioni libere che diranno molto dellepersone che abitano la casa.

Gli aspetti positivi che si ottengono utilizzando questo tipo di arredamento sono molteplici e una è anche quella che non essendo combinazioni fisse, ma libere, è possibile arredare un pezzo alla volta aggiungendo e sostituendo elementi nel tempo anche secondo le proprie necessità.

1 commento:

La tua opinione è importante e può aiutare altri lettori del blog ad approfondire gli argomenti trattati. Lascia un tuo commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...