giovedì 15 dicembre 2016

Consigli per coppie inesperte: come ristrutturare casa (e cucina in particolare) senza commettere errori!

Se avete deciso di fare il grande passo, ossia acquistare un appartamento tutto vostro, dovete tenere presente quelle che sono le problematiche e gli errori da non commettere, per evitare di ritrovarvi in una casa che non sentite realmente vostra.
Realizzare l'arredamento della casa, significa rinnovare in maniera più o meno importante lo spazio abitativo, un'attività sicuramente stimolante ed affascinante, ma al tempo stesso rischiosa se non vengono prese le giuste precauzioni.

Arredamento Perfetto consiglia Etoile di Cesar: Cucina dalle linee classiche e dal design moderno

Cominciamo dall'aspetto più importante? Occhio alla spesa!


Avere un'idea chiara di cosa può servire effettivamente per l'arredo casa delle varie stanze può sicuramente fare la differenza!

Non dover correggere continuamente il piano originario, permette di incorrere in imprevisti di minor entità, che si possono presentare durante la fase di lavorazione.
La coerenza, in questo caso, è quanto mai fondamentale e permette una gestione oculata della scelta dei prodotti e del budget.
Ripartire le spese per ogni stanza è sicuramente una buona pratica! Concentrarsi su una o due nello specifico, per poi scoprire di non avere più niente a disposizione per l'arredo della zona notte o del living-soggiorno, può essere un errore gravissimo (cosa che non capita di rado).
Quando si parla di spesa non dobbiamo solo pensare all'acquisto di ciò che è visibile, ma bisogna considerare anche altri aspetti, come l'eventuale rinnovo delle tubature per la cucina o per il bagno, oltre che all'impiantistica elettrica; una perizia in questo caso è quanto mai buona pratica, che ci permetterà di non dover intervenire nuovamente, magari a lavori di ristrutturazione e arredo terminati!

Arredamento della cucina: come gestire una delle stanze più problematiche


Se vi può sembrare una delle stanze più facili nella ristrutturazione del vostro appartamento, sbagliate sicuramente!

La linearità caratterizza lo stile minimalista contemporaneo

Lo stile di una cucina non è mai scontato e rappresenta una scelta che andrà ad influire anche sul resto della casa; si può optare per uno stile sobrio e classico, oppure puntare su un tocco di modernità con soluzioni che comprendano l'utilizzo di differenti articoli di design.
Si può propendere per la classica cucina lineare, con una distribuzione regolare dei mobili ed elettrodomestici, come per la scelta di un look moderno; una cucina con isola centrale, ad esempio, permette di collegare la stanza ad un'altra area cone quella del living-soggiorno (in questo caso la realizzazione di un arco di collegamento tra due stanze sarebbe perfetto), rendendo l'ambiente spazioso e moderno al tempo stesso.
Altro aspetto di cui tenere conto è la corretta illuminazione della cucina.

Cucina tranché tabacco e laccata lucido bianca con cappa estetica illuminante

Scegliendo il modello che più ci piace, è possibile fare la collocazione dei punti luce, per venire incontro a due esigenze importanti, come estetica e funzionalità della stanza.
Un punto  luce ha la funzione principale di dare la corretta illuminazione a determinate aree, come il piano cottura e nella varie zone in cui è necessario avere una luminosità adeguata.
Se vogliamo scegliere una soluzione a prezzo conveniente e che porti risultati soddisfacenti in termini di illuminazione, possiamo utilizzare delle luci a LED, che prevedono un consumo energetico contenuto e rendono l'ambiente ben illuminato.
A queste luci si possono abbinare dei lampadari di differente tipologia e stile. Il mercato propone oggi soluzioni di design che vengono incontro a differenti gusti.

Se desiderate realizzare la scelta migliore tra gli elementi di arredamento cucine e per le altre stanze della vostra casa, vi consigliamo di affidarvi a punti vendita che non lascino nulla al caso, con scelta di modelli e stili differenti, che vi permattano di capire in anticipo come potrebbe risultare la stanza completa. Un caso positivo da portare ad esempio, è senza dubbio quello proposto da Bassi Design, azienda leader nel settore dell'arredamento a Piacenza, che propone differenti soluzioni di design per l'arredo delle camerette per bambini, esterni ed ufficio, arredamento cucine e soggiorno, con la possibilità di vedere in anteprima i modelli proposti, sia nel rinnovato sito web, sia nell'ampio showroom visitabile nella sede di San Nicolò di Rottofreno.


Nessun commento:

Posta un commento

La tua opinione è importante e può aiutare altri lettori del blog ad approfondire gli argomenti trattati. Lascia un tuo commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...