lunedì 9 marzo 2015

Chi è l'arredatore


ArredamentoPerfetto-Consigli d'arredo spiega chi è l'arredatore
Esiste molta confusione tra le figure di arredatore, venditore di mobili, architetto, interior designer.

Con questo articolo cercherò di fare un po' di chiarezza per evitare di sminuire la professionalità di alcuni e affidare competenze non adeguate ad altri.



L'arredatore è il professionista che ti aiuta e ti guida a trovare le soluzioni d'arredo migliori per le tue esigenze, sposando appieno i tuoi desideri e il tuo gusto rendendo possibile anche quello che tu ritieni impossibile.

Molti pensano che basti il buon gusto per essere arredatori, altri pensano che un corso può formare un arredatore, altri ancora pensano che arredatore è sinonimo di architetto. E per finire altri identificano l'arredatore nel venditore di mobili che sa progettare la cucina, la parete soggiorno o la cameretta in base alle indicazioni del cliente.
Quale di queste affermazioni è corretta? La risposta è semplice: tutte e nessuno.
Analizziamo ad uno ad uno tutte le convinzioni appena dette.


Il buon gusto
Non è qualcosa che si impara a scuola e non esiste un corso che lo insegni. Il buon gusto nasce con noi. I corsi e l'esperienza possono dare gli strumenti e le metodologie per migliorarlo e farlo esprimere.
Sicuramente un arredatore deve avere buon gusto, ma il buon gusto non fa l'arredatore.

Il corso per arredatori
Un corso fornisce le conoscenze e gli strumenti di base che un arredatore deve possedere come le nozioni di disegno tecnico sia manuale che con programmi di grafica specifici in 2D e in 3D, la gestione degli spazi, la conoscenza e la gestione di ogni ambiente della casa, la teoria del colore, la disposizione delle luci, la  conoscenza dei  materiali ecc.
Anche in questo caso un corso da solo non fa un arredatore, ma forma un futuro arredatore.
Al corso deve seguire tanta esperienza, costante aggiornamento e tanto approfondimento.

L'architetto e l'arredatore
Essere architetto non è sinonimo di arredatore.
Sicuramente per chi desidera occuparsi di architettura d'interni il percorso formativo è la facoltà di architettura. Una branca di quest'ultima è il corso di designer di interni. L'architetto di interni è responsabile degli interni di un edificio occupandosi di tutto ciò che concerne il riempimento delle mura esterne di un edificio, quindi divisione degli spazi interni, elaborazione della planimetria delle stanze in funzione della gestione degli spazi, scelta dei materiali ecc. Si può occupare anche degli arredi, ma per farlo deve aver maturato ed intrapreso un percorso che gli consentano di spaziare tra design e fornitori proponendo soluzioni che integrano l'architettura al layout della casa oltre che disegnare personalmente gli arredi dell'abitazione dando quel tocco di esclusività.
A questo punto possiamo pensare di scegliere l'architetto se dobbiamo ristrutturare casa, pensare di affidare le scelte d'arredo al medesimo se questi si occupa anche di arredamento di interni, ma se dobbiamo solo arredare, possiamo scegliere tranquillamente un arredatore (purché abbia l'adeguata preparazione ed esperienza)

Il venditore di mobili
Nulla toglie che il venditore di mobili possa essere anche un arredatore, ma il lavoro del venditore di mobili è vendere l'arredamento, non progettare l'arredamento degli interni di una casa seguendo le necessità del cliente a prescindere dai marchi che vende, nè dare suggerimenti sul colore dei pavimenti o i decori delle pareti. Egli è pagato per vendere i marchi che tratta ed è difficile che regali il suo tempo per fornire un servizio per il quale l'azienda presso cui lavora non lo retribuisce togliendo tempo alla vendita.



Vuoi sapere quali sono le competenze di un arredatore e cosa può fare per te?
Continua a seguirmi  per scoprirlo!


2 commenti:

  1. Credo che il mestiere dell'arredatore non sia affatto facile, oltre al buon gusto deve avere un occhio ben allenato per sfruttare al meglio gli spazi della casa, spazi che a volte non sono proprio "tagliati" al meglio :)
    Ottimo post! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava Vivy hai colto il senso del post: l'arredatore è tante cose concentrate in un solo professionista purtroppo a volte boicottato e sminuito!

      Elimina

La tua opinione è importante e può aiutare altri lettori del blog ad approfondire gli argomenti trattati. Lascia un tuo commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...