lunedì 9 febbraio 2015

I colori 2015 nell'arredamento

I colori 2015 nell'arredamento
I primi di dicembre 2014 la Pantone LLC aveva dichiarato Pantone® 18-1438 Marsala colore dell'anno 2015.
Dopo quell'annuncio è stato chiaro che i colori 2015 sarebbero stati all'insegna degli elementi della terra (terra, fuoco, acqua, aria), che il bianco e il nero avrebbero fatto posto a tonalità calde e decise e che la casa del 2015 avrebbe fatto un salto negli anni '60 e '70.

I colori 2015 richiamano la natura, si spazia dal verde scuro al marrone, dal rosso più acceso all’arancio più soft (come il cognac), dal blu all’azzurro velato, dal giallo intenso all'oro e al bronzo.
Utilizzando al meglio questi colori possiamo creare ambienti meravigliosi.


I 10 colori del 2015


1. Marrone  
Il colore della terra. Il più utilizzato è il marrone scuro (chocolat), ma ottimi anche gli accostamenti con nuance più chiare. Ideale per gli arredi, ma anche per le pareti e i pavimenti: immaginate il caldo parquet in legno accostato alle pareti in terra fiorentina madreperla con riflessi bronzo.

2. Bronzo
Oltre per la pittura delle pareti, il color bronzo è perfetto per le lampade a parete e a sospensione e per i complementi. Si abbina con il marrone, il cognac e il giallo dorato.

3. Giallo dorato
E' un raggio di luce brillante che illumina gli ambienti. Il pannello porta TV color oro, ad esempio, spezza la monotonia di una parete marrone effetto vellutato. Complementi d'arredo come vasi, cuscini, tende sono l'ideale per ambienti che richiamano i colori della terra.

4. Cognac
Senza dubbio un colore caldo e avvolgente che si sposa bene con il marrone, il bronzo, il verde e il blu. Ottimo per i dettagli architettonici, per gli arredi e per i complementi. Cognac possono essere i cuscini d'arredo sul divano chocolat, i tappeti sul parquet wengé, il plaid sulla pediera del letto in pelle color testa di moro. Cognac è la parete della cucina che accoglie basi e pensili color chocolat lucido.

5. Verde scuro
Colore che richiama la natura e che abbinato sapientemente crea ambienti unici sia classici che moderni.

6. Marsala
Eletto colore dell'anno 2015. Colore caldo, equilibrato, dalle note terrose, ha aperto la porta a tutti i colori di quest'anno. Ottimo per le pareti e i complementi, rende sofisticato ed elegante qualsiasi ambiente della casa.

7. Blu 
Le tonalità più usate sono il cobalto, il blu balena e il blu marino. Il blu è scelto per le pareti, gli imbottiti, gli arredi e soprattutto per i complementi. Ottimo l'accostamento con il marsala in qualsiasi ambiente della casa, dalla cucina alla camera da letto, dal soggiorno all'ingresso.

8. Azzurro velato
Si associa all'aria. E' una nuance molto delicata, perfetta per creare ambienti con una nota romantica e fresca. Eccezionale l'abbinamento con il caldo marsala e con i colori pastello..

9. Grigio alluminio
E' un grigio molto chiaro che si abbina molto bene con il must dell'anno 2015, il marsala, ma anche con le diverse tonalità di blu. Ottimo il grigio alluminio per imbottiti come divano e sedie o per i complementi come lampade e oggettistica.

10. Bianco
Sebbene non è il must del 2015, resta sempre presente. Quest'anno però si fa riferimento al bianco dei petali dell'alisso (Alyssum), quindi non un bianco assoluto. Esso fa da contorno ai colori caldi o alle essenze legnose, come vedremo negli articoli successivi.



Non perdere i prossimi articoli per sapere come utilizzare al meglio le palettes dei colori 2015 nell'arredamento!


4 commenti:

  1. Non amo i colori scuri per la casa, mi piace più quel bianco non bianco, quel bianco diciamo "sporco", ma non shabby. Adoro però i tocchi di colore dati dai complementi d'arredo o dagli accessori, e ovviamente questi colori sono molto carini, certi accostamenti meravigliosi... Ad esempio vedrei bene l'azzurro velato con il marrone, oppure il giallo dorato e il verde scuro... Forse mi sbaglio, o forse è questione di gusti :)
    Attendo le palette :)

    Maira

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No cara amica, non ti sbagli affatto! Sono proprio gli accostamenti che hai detto tu che fanno calda e bella la casa del 2015. Infatti i colori chiari e tenui non sono stati banditi, ma accostati a colori caldi ed è proprio l'equilibrio tra questi che farà bella la casa.
      Il bianco rimane, ma non sarà più il bianco assoluto, ma un bianco come dici tu "sporto", che quest'anno è identificato con il White Alyssum e che si tende ad abbinare con il violetto, il lavanda e l'orchidea.
      Penso che le palette che proporrò ti piaceranno tanto!

      Elimina
  2. Sai già quanto amo i colori e mi diverto a cercare di abbinarli... trovo i tuoi consigli molto utili, ottimi spunti per giocare con le tonalità! :D

    RispondiElimina
  3. Grazie Vivy! Allora troverai molto interessante l'ospite di questo mese. Dai un'occhiata agli appuntamenti di febbraio e dimmi che ne pensi!

    RispondiElimina

La tua opinione è importante e può aiutare altri lettori del blog ad approfondire gli argomenti trattati. Lascia un tuo commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...