lunedì 20 ottobre 2014

Differenza tra pelle e pelle rigenerata

Ho deciso di pubblicare questo articolo per rispondere ai tanti lettori che mi hanno chiesto la differenza tra un divano in pelle e uno in pelle rigenerata e fare un po' di chiarezza sull'argomento.


La pelle rigenerata


Cominciamo a dire che la pelle rigenerata, nonostante il nome, non è pelle e non segue nessuna delle lavorazioni di conciatura della pelle.

Sicuramente vi state chiedendo a questo punto il perchè del suo nome:"pelle rigenerata".

Si definisce pelle o cuoio rigenerato un manufatto composto almeno al 50% dagli scarti di lavorazione dei pellami, sminuzzati meccanicamente, e per la restante parte da gomma e lattice naturale, che fanno da aggreganti. L'impasto, dopo aggiunta di coloranti, è steso su una tela e ridotto a fogli sottili sui quali successivamente si stampano le rugosità tipiche della pelle.
A questo punto la pelle rigenerata può essere utilizzata per rivestire poltrone, divani, sedie, pouff.

La pelle naturale


La pelle è un prodotto naturale e pregiato.
Le uniche lavorazioni a cui viene sottoposta è la conciatura, solitamente al cromo affinché il prodotto non si deteriori nel tempo e risulti essere morbido e risistente, la colorazione ed eventuale stampatura.
Le pelli più pregiate sono quelle meno trattate quindi che presentano differenti tonalità di colore, imperfezioni e segni naturali. Questo tipo di pelli hanno bassa resistenza alla luce e dunque tendono a modificare il proprio colore nel tempo (questo si deve considerare un pregio del prodotto).

Le pelli naturali si distinguono in:
  • Pelle pieno fiore
  • Pelle fiore
  • Pelle rifinita a pigmento
  • Pelle pull-up o oliata

Quale tipo di pelle scegliere: naturale o rigenerata? 


In commercio si trovano divani rivestiti interamente in pelle, divani rivestiti interamente in pelle rigenerata e divani con rivestimento misto cioè pelle e pelle rigenerata. Per quest'ultimo tipo la struttura è rivestita in pelle rigenerata, mentre schienali e sedute sono rivestiti in pelle. Le motivazioni di tale scelta sono di tipo economico e di tipo funzionale.
La prima, la motivazione economica, è di facile comprensione perché un divano in "pelle mista" è più economico rispetto ad uno totalmente realizzato in pelle.
La seconda motivazione, quella funzionale, nasce dalla necessità di realizzare un prodotto adatto anche al consumatore che desidera avere un divano in pelle, ma che non gradisce lo scolorimento delle parti più esposte alla luce, come i braccioli o la scocca del divano.

A livello estetico, un "non addetto ai lavori" non sempre riesce a distinguere un rivestimento in pelle da uno in rigenerata, quindi occorre stare molto attenti e cercare la certificazione del prodotto prima dell'acquisto.

In termini di prezzo è chiaro che un divano in pelle ha un valore superiore ad uno in pelle rigenerata, ma a definire il prezzo del divano sono anche altri elementi: il design, i piedini (legno, acciaio, abs), l'imbottitura, la densità della seduta e dello schienale, le cuciture, la manifattura (artigianale, industriale), il marchio.

Se facessimo una scaletta di prezzo, in linea generale, otterremmo questo grafico:



Desidero chiudere questo post con una nota personale, affrontando la scelta del rivestimento del divano da un punto di vista etico.

Pelle rigenerata o naturale? La scelta etica

Mi occupo di arredamento da parecchi anni e mentirei se dicessi che un divano in pelle ed uno in pelle rigenerata sono la stessa cosa, ma un buon rigenerato si può confondere con la vera pelle (attenzione non sto parlando di ecopelle). Se guardiamo alla comodità, essa dipende dal tipo di imbottitura e dalla densità della seduta e dello schienale del divano.
A questo punto, con le buone alternative che abbiamo e ricordandoci da dove arriva la pelle e che cos'è la pelle, vi chiedo: è proprio necessario avere un divano in pelle?
Dal mio punto di vista:"no, non è necessario!"
Io per il mio salotto ho scelto un divano in stoffa con un design particolare. E' comodo, funzionale, riscalda l'ambiente e soprattutto non ho nessuno sulla coscienza!

E voi che scelta fareste?
Ti ricordo anche che potresti scegliere tra ecopelle e similpelle!
La conosci la differenza?

Nessun commento:

Posta un commento

La tua opinione è importante e può aiutare altri lettori del blog ad approfondire gli argomenti trattati. Lascia un tuo commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...